Nonviolenza: Iraq. Per un voto di pace! Appello ai parlamentari italiani

Inviato da ufficiostampa di 13 Feb 2004 - 07:06

Argomento: Nonviolenza / Guerre

Grazie ad un innovativo sistema informatico al via un "Mail Bombing" collegio per collegio

Rete Lilliput invita il popolo delle bandiere di pace e tutti i cittadini contrari al mantenimento del contingente italiano in Iraq ad inviare un appello via mail al deputato e al senatore del proprio collegio. La richiesta, formulata in occasione del voto parlamentare del 19 febbraio, chiede il ritiro delle truppe italiane coinvolte nell'occupazione per favorire un processo di autodeterminazione del popolo irakeno che passi attraverso un intervento di garanzia dell'ONU. La campagna di pressione sui parlamentari si poggia su un sofisticato software raggiungibile all'indirizzo internet http://www.retelilliput.org/votodipace.asp che permette alle singole persone di far pervenire l'appello direttamente al deputato e senatore eletti nel proprio collegio. E' sufficiente digitare il proprio indirizzo in un apposito form di inserimento. Con questo sistema Rete Lilliput confida in un maggiore interesse del parlamentare nel soddisfare le richieste dei singoli elettori del proprio collegio. [Comunicato stampa Rete Lilliput]
 

Altri collegamenti

Ultimi Comunicati Stampa - Nonviolenza

·  (31 Mag 2005)
· Il commercio equo in un mondo senza armi (09 Feb 2005)
· SENZA ARMI SI PUO': DISARMIAMO! (19 Gen 2005)

Pace su Peacelink

Disarmo su Peacelink